Da circa un anno anche gli utenti Mac sono affetti da attacchi di trojan, il suo nome è flashback ed ha già infetto più di 670.000 computer in tutto il mondo, vediamo come possiamo rimuoverlo con Kaspesky flashfake Removal tool.

Apple ha da poco fatto sapere di lavorare su un tool per la rimozione di questo fastidioso trojan flashback, ed anche da i suoi dati corrisponderebbero circa 600.000 computer infetti della quale la maggior parte di essi concentrati per nostra fortuna negli Stati Uniti, ma solo in Italia è presente un numero maggiore di 6.000 Mac infettati.

Innanzi tutto dobbiamo capire cosa questo trojan fa, e quali danni può arrecare al nostro sistema, in maniera semplice questo trojan non fa altro che le “solite” cose e quindi tenta di rubare nickname e password dal nostro computer e forse secondo alcuni studi cercherebbe anche di infettare e addirittura controllare il Mac introducendosi com Botnet e quindi prendendo in parte il controllo ed inviando spam tramite il nostro sistema, ai nostri stessi contatti.

Sono sicuro che nessuno di voi voglia questo e per fortuna proprio oggi da Kaspersky Lab mi è arrivato un comunicato stampa dove in allegato mi è stato riportato un link per poter controllare se il computer è infetto o no.

Nella pagina di FlashBackCheck.com infatti potrete facilmente capire se il vostro Mac è infetto o no da questo trojan e nel caso prendere provvedimenti, farlo è facilissimo dovete innanzi tutto accedere alla pagina di FlashBack check e quindi inserire il vostro UUID del computer in modo da poter controllare, l’UUID lo trovate andando su System Profiler, oppure seguire le istruzioni presenti nello stesso sito.

Come potete vedere il mio Mac è risultato pulito per mia fortuna, ma nel caso in cui riscontrate il trojan potete provare il software che Kaspersky mette a disposizione, Kaspersky Flashfake Removal tool che potete provare per nella versione trial di Kaspersky per Mac disponibile alla sua pagina di download

Nessun Commento

LASCIA UNA RISPOSTA