é da qualche settimana arrivato in Italia l’HTC One X ed oggi è stato rilasciato un aggiornamento OTA per il dispositivo , vediamo insieme come rimuovere qualsiasi custom recovery e portare il telefono al suo stato originale, ed installare la stock recovery utile per coloro che vogliano aggiornare Over The Air il nuovo smartphone HTC con l’aggiornamento ufficiale.

Il problema per tutti coloro che appena comprato questo smartphone HTC che hanno installato una qualsiasi recovery sta nel fatto che potrebbero avere problemi con il nuovo aggiornamento rilasciato dalla casa produttrice OTA, infatti una volta installata una recovery non originale gli aggiornamenti ufficiali Over The Air non possono essere installati ma necessitano la stock recovery.

Vediamo quindi come poter riportare questo smartphone al suo stato originale ed installare quindi la sua recovery originale, anche per questo nuovissimo smartphone Android e poter accedere al nuovo aggiornamento OTA disponibile da oggi che porta con se miglioramenti della durata di batteria, ed altre risoluzioni di bug e miglioramenti generali.

Requisiti:

-Effettuare un unlock del bootloader potete farlo andando a questa pagina

-Un PC Windows

-I driver del dispositivo installati sul computer

Batteria carica almeno al 70%

-Un backup del device su SD o computer

Guida:

-Scaricate il Fastboot Package da qui, ed estraete la cartella sul computer

-Scaricate la stock recovery da qui oppure da qui

-Copiate il file “IMG” della recovery nella cartella ” Fastboot” estratta in precedenza

-Ora aprite la cartella ed aprite il prompt dei comandi tenendo premuto il tasto shift (freccia) e cliccando con il tasto destro del mouse su una qualsiasi parte della finestra aperta e selezionando “Open Command Window” dal menù che vi apparirà.

Spegnete l’HTC One X e riaccendetelo in bootloader mode premendo contemporaneamente volume giù e tasto accensione

-Dal menù ora selezionate “Fastboot Mode” e collegate il dispositivo al PC via USB

-Ora per capire se il computer ha riconosciuto il dispositivo digitate nel prompt dei comandi :

  • fastboot devices

e digitate invio

-Se apparirà il numero seriale il computer avrà riconosciuto il device, altrimenti dovrete ripetere l’operazione rimettendolo in Fastboot Mode

-Una volta riconosciuto ora potete “flashare” la stock recovery digitando:

  • fastboot flash recovery endeavoru_recovery_signed.img.

E quindi riavviare il dispositivo con il seguente comando

  • fastboot reboot

Al riavvio avrete il vostro HTC One X al suo stato iniziale con la stock recovery installata

Nessun Commento

LASCIA UNA RISPOSTA