Google celebra il creatore del Moog e lo fa permettendo agli utenti di suonare e registrare la propria musica e condividere le creazioni.

Come potete vdere dalla foto sulla pagina del motore di ricerca Google rende omaggio a questo curioso strumento musicale ed al suo creatore che proprio oggi compie 78 anni tale Robert Moog il primo che negli anni 60 ha commercializzato questo sintetizzatore il Moog che ha preso il suo nome.

Google per festeggiare a suo modo l’evento ha creato un Moog virtuale dal quale gli utenti possono suonare, registrare e condividere attraverso short link le proprie creazioni, farlo è abbastanza semplice infatti nella foto vi è presente proprio la guida ai vari pulsanti per poter suonare e registrare, in più potete come sul vero strumento applicare i diversi effetti voluti, utilizzzando il pannello posto sopra alla tastiera e quindi utilizzare filtri e quant’altro.

Sono sicuro che oggi vi possiate divertire a condividere le vostre creazioni sui vari social, questo grazie alle API di Google, se volete maggiori info a riguardo di questo piccolo e simpatico Moog vi rimando al sito ufficiale di Google.

Nessun Commento

LASCIA UNA RISPOSTA