Microsoft e la polizia di stato hanno collaborato per lanciare il nuovo progetto SicuriOnline che mira ad aumentare la sicurezza online degli utenti poco esperti e non.

Ecco un progetto che mira a aumentare la sicurezza con cui ci avviciniamo ad internet ed alle sue infinite possibilità, questo progetto messo in rete da qualche ora è stato sviluppato dalla nostra polizia di stato con la collaborazione di Microsoft ed aiuta gli utenti meno esperti a navigare tra le oppurtunità che può offrire internet ma in maniera più sicura, difendendo non solo i nostri preziosi dati, ma anche la nostra “macchina”.

é chiaro che ormai il fattore sicurezza è un tema molto sentito e che ogni giorno si fa sempre più importante, in un era tecnologica in cui la maggior parte degli utenti si ritrova a scambiare i propri dati per lavoro o diletto, è necessario essere in grado di contrastare i sempre più numerosi e “furbi” cybercriminali anche con accortezze che magar possono sembrare molto banali, ma che alla fine riescono ad essere molto efficaci.

Già in un articolo passato abbiamo visto come in Europa si sia formato un team di tecnici specializzati nel combattere  questi criminali del web, che mirava però ad una sicurezza orientata più per le grandi aziende, questa volta invece ci ritroviamo a parlare di un proigetto utile ai “semplici utenti” specie quelli novizi, che molte volte rimangono preda di truffe online e di veri e propri raggiri.

Per poter evitare questo quindi se siete dei novelli arrivati nel web o anche per curiosità consiglio di visitare il sito e di seguire i video e gli articoli che vi aiuteranno a capire come potete semplicemente evitare brutte sorprese in internet con accorgimenti minimi, del resto da parte mia vi consiglio di darci un occhiata.

Fonte | Geekissimo

Nessun Commento

LASCIA UNA RISPOSTA