Come disinstallare applicazioni di default in Android

Commenti 0
9 giugno 2013

Disinstallare applicazioni di default in Android, una guida che vi spiega come disinstallare le applicazioni che in Android sono presenti di default in alcuni smartphone e tablet. Ogni casa produttrice infatti personalizza il sistema operativo e imposta di default alcune app pre-caricandole all’interno. Alcune volte per bisogno di maggiore spazio o semplicemente per nostra volontà vogliamo disinstallare questa applicazioni e vediamo quindi come procedere e di cosa abbiamo bisogno.

Disinstallare applicazioni


Disinstallare applicazioni di default come stavamo accennando quindi è un’operazione che può tornare utile in diverse occasioni. Molti user infatti non voglio che applicazioni di default occupino spazio inutile sul loro dispositivo e per questo ora vediamo come poterle togliere.

Root uninstaller

Farlo in sostanza sarà molto semplice infatti tutto quello di cui abbiamo bisogno è una semplice applicazione gratuita disponibile sullo store di Android che si chiama Root Uninstaller. Con Root uninstaller infatti avremo l’occasione di eliminare per sempre queste applicazioni di default in un battito di ciglia. l’eliminazione infatti richiede solo tre passaggi che sono: aprire l’applicaziione Root uninstaller – scegliere l’applicazione da eliminare – “tapare” su Uninstall. Proprio come vedete nello screenshot qui accanto.

Unico neo di questa stupenda, e facilissima applicazione è che richiede il root proprio come lo stesso nome suggerisce e perciò è inutilizzabile nel caso in cui sul vostro dispositivo non abbiate ottenuto tali privilegi di amministrazione.

Al momento è l’unica alternativa possibile, infatti per poter disinstallare applicazioni di default in Android sono richiesti tali permessi di root senza i quali è impossibile far nulla.

Come avrete capito insomma la possibilità quindi c’è e può tornare utile in quei casi in cui gli sviluppatori si sono dati da fare per creare il procedimento di root per alcuni dispositivi ma è difficile reperire custom ROM come nel caso dei dispositivi Alcatel One Touch Dual SIM.

Non vi resta quindi che scaricare l’applicazione gratuita Root Uninstaller dalla pagina ufficiale di Google Play e procedere con la disinstallazione di ciò che ritenete più inutile.

Tags:

Errori? Non riesci a procedere? Fai la tua domanda