Con Link2SD vi sarà possibile disinstallare applicazioni di default in Android in maniera semplice e veloce utile a liberare memoria del nostro dispositivo ed avere anche il pieno controllo sulle applicazioni presenti su firmware originali e non.

Disinstallare applicazioni

Ecco un applicazione che molti user Android che hanno dimestichezza con il modding del sistema operativo conosceranno bene, questa applicazione dal nome Link2SD infatti permette l’assoluta padronanza di alcuni aspetti del sistema operativo Android che in alcuni casi possono risultare fastidiosi specie in terminali di fascia medio bassa.

In pratica Link2SD permette come vedremo in questo articolo la disinstallazione di alcune applicazioni che in alcuni modelli di smartphone sono di default, e permette quindi di liberare memoria, e di effettuare la pulizia della dalvik della stessa, utile specie nel caso dell’installazione di Facebook Home su dispositivi non originariamente supportati, come abbiamo visto nell’articolo, o in altri casi particolari.

Installando Link2SD inoltre vi sarà possibile anche spostare le applicazioni dalla memoria del telefono a scheda SD, liberando quindi molta memoria ed avere più app installate sul proprio dispositivo ed aggiornamenti possibili per molte app, problema che si riscontra in terminali con poca memoria interna, queste due diverse operazioni però necessitano dei permessi di root del terminale, perciò nel caso non avete questi privilegi prima di procedere dovrete ottenerli seguendo diverse guide a seconda del dispositivo che possedete, ora però concentriamo l’attenzione su come disinstallare applicazioni di default in Android seguendo questi pochi semplici passaggi.

Guida:

– Scaricate e Installate Link2SD da Google Play

– Ora aprite l’applicazione ed attendete di permettere l’accesso di root da popup SuperUser

– Ora scorrete tra le applicazioni e selezionate quella non desiderata

– Ora selezionate il bottone “azione” e quindi la voce “disinstalla”

Come vedete, passaggi molto semplici, che vi permettono di disinstallare applicazioni di default in Android con pochissimi passaggi previo root del terminale. Da notare che le applicazioni di default che disinstallate non potrete più recuperarle neanche con un “reset impostazioni di fabbrica”, nell’eventualità di un errore dovrete scaricarle a parte da Google Play o dallo store del costruttore dello smartphone Android che possedete.

6 COMMENTI

  1. Il mio é un android 2.3 mi pare…. Come faccio? L’ applicazione mi dice che devo avere il permesso del superuser, ma questo non appare… Aiutatemi, perfavore! 🙂

    • Devi effettuare il root del tuo smartphone senza quello Link2SD non può funzionare. Informati bene sulle procedure di root che possono far perdere la garanzia.

  2. […] In pochi passaggi quindi avete visto come è semplice installare Facebook Home su Qualsiasi smartphone Android, nel caso riscontrate problemi come nello stesso Thread ufficiale su XDA consigliano potete riavviare ed effettuare un “wipe dalvik cache” da recovery, per coloro che invece hanno Facebook installata di default non possono disinstallare l’applicazione nativa, almeno che non hanno effettuato il root del dispositivo e poi seguito questa semplice guida per disinstallare applicazioni con Link2SD. […]

LASCIA UNA RISPOSTA