Ecco la guida per installare la custom recovery per Samsung Galaxy Ace 2 i8160, la ClockWorkMod Recovery 6.0.2.8 disponibile all’installazione sull’ottimo smartphone Samsung Galaxy Ace 2 che vi permetterà la futura personalizzazione del vostro smartphone.

Come sapete su Telephoneline stiamo cercando di creare una  raccolta di guide per dispositivi Android il più completa ed esauriente possibile, dopo che ieri abbiamo visto come poter ottenere i permessi di root per Samsung Galaxy Ace 2 i8160 oggi affrontiamo il passo immediatamente successivo e cioè come poter installare la custom recovery per Samsung Galaxy Ace 2, più esattamente la ClockWorkMod recovery 6.0.2.8 che è stata resa disponibile In versione temporary da appena due mesi sul thread ufficiale XDA sempre dal solito Shaan, stesso sviluppatore del tool per il root e fortemente interessato al modding di questo Galaxy Ace 2.

Installare questa custom recovery per Samsung Galaxy Ace 2 vi permetterà quindi di installare custom ROM di cui in seguito creeremo una raccolta, perciò vi raccomando di iscrivervi alla newsletter automatica subito dopo l’articolo per restare sempre aggiornati sulle novità ed i download che rendiamo disponibili.

Vi ricordo però che determinate operazioni invalidano la garanzia e che TelephoneLine.it non si assume nessuna responsabilità circa eventuali malfunzionamenti dovuti alle seguenti procedure , procedete a vostro rischio e pericolo solo se siete coscienti di ciò che fate.

Aggiornato 30/10/2013

Dopo diverse ricerche e segnalazioni sono arrivato alla conclusione ed alla soluzione dei problemi derivanti dalla frammentazione sia delle informazioni sia dello stesso Android. La guida di root che va bene per Jelly Bean non va bene per Gingerbread e quindi, necessita di un’articolo a parte. In questo articolo ora vi spiegherò come installare la ClockWorkMod Recovery ed anche il root sia per Gingerbread che per Jelly Bean.

Queste procedure sono più complicate, necessitano l’uso di Odin per PC, e l’installazione sul vostro device di un nuovo Kernel Stock che permetta quindi l’installazione della Custom Recovery oltre che il root.Nel secondo caso addirittura l’installazione del kernel tramite terminale. Procedete quindi ben consapevoli del rischio e fate riferimento per dubbi anche ai thread ufficiali di XDA.

ClockWorkMod recovery per GingerBread

Ecco il link alla guida ufficiale di XDA

Requisiti:

– Samsung Galaxy Ace 2 i8160 e driver installati tramite Kies

Odin per PC Windows

– Pacchetto da flashare I8160XXLL2_CWM_5.0.2.6_ANT.tar.zip

– SuperUser update_Superuser_3.0.7.zip

Guida:

1) Assicuratevi di installare i driver necessari installando Kies

2) Collegate lo smartphone al PC e  e caricate sulla scheda al suo interno il file SuperUser in formato ZIP.

3) Ora spegnetelo e riaccendetelo in Download Mode premendo (volume giù+tasto home +tasto accensione)

4) Ora aprite Il programma Odin e quindi attendete che una delle porte COM del programma diventi gialla e riconosca il device

5) Ora cliccate su PDA e quindi selezionate il vostro file .TAR (kernel+CWM 5.0.2.6)

6) Premete “START” ed attendete la fine dell’operazione e il riavvio del vostro dispositivo

7) Ora potete accedere alla vostra Custom ROM. Da spento premete (volume su+tasto home+tasto accensione)

8) Ora navigate in “Apply update from SD card” e quindi selezionate il file Update_SuperUser.ZIP

9) Al riavvio avrete ottenuto root e recovery per il vostro Samsung Galaxy Ace 2 Gingerbread

ClockWorkMod recovery per Jelly bean

Ecco la procedura per Samsung Galaxy Ace 2 i8160 con Android Jelly bean. Dopo aver eseguito il root seguendo questa guida potrete cimentarvi nell’installazione tramite terminale di questa recovery CWM. Qui il link al thread ufficiale di XDA.

Requisiti:

– Samsung Galaxy Ace 2 i8160 con permessi di root abilitati e driver installati tramite Kies

– Applicazione Terminal Android

– Pacchetto Kernel DK3G8M.zip

Guida:

1) Scaricate il pacchetto kernel ed estraete il suo contenuto

2) Caricate il file Kernel.bin.md5 sulla scheda SD del vostro smartphone

3) Ora da smartphone aprite l’applicazione terminale precedentemente installata e quindi digitate i seguenti comandi facendo attenzione:

su (invio)

dd if=/sdcard/kernel.bin.md5 of=/dev/block/mmcblk0p15 (invio)

reboot (invio)

4) Ora al riavvio avrete la possibilità di accedere alla vostra tanto desiderata ClockWorkMod Recovery 6.0.2.8

Ora potrete utilizzare la vostra recovery sia con Gingerbread che con Jelly Bean e poter avere la possibilità di installare le miglior Custom ROM per il Samsung Galaxy Ace 2.

13 COMMENTI

  1. Salve. Ho questo problema. Avviando il terminale in recovery stock, va bene tutta la procedura descritta nella guida. Spegnendo il telefono e riavviandolo in recovery ritorna la recovery stock e non quella installata, anche se tutto va a buon fine. Sbaglio qualcosa?
    Grazie per la risposta
    Enea

  2. quando vado nella recovery mod mi viene scritto ‘apply update from sd carc’ e non ‘flash update from sd card’ , è un problema?

  3. Avvio il cellulare in recovery,vado su apply update from sd card,vado per installare la cmw ma non finisce l’installazzione

  4. quando sono nell’app Android Terminal Emulator e scrivo dd if=/sdcard/kernel.bin.md5 of=/dev/block/mmcblk0p15 e premo invio mi dice : “cannot open for write : Permission denied” che faccio ? Ho già il root e l’app superuser

  5. digito “su” e mi dà not found e quando digito la seconda riga di codice mi dà cannot open for read: No such file or directory… ed infine per reboot : operation not permitted… ho installato i permessi di root

LASCIA UNA RISPOSTA