HTC One

Una guida che vi spiega come ottenere i permessi di root per HTC One e godere dei massimi privilegi sul vostro HTC One l’ottimo smartphone HTC. Qualche giorno fa abbiamo visto come sbloccare il bootloader di HTC One con una procedura che “va fuori” dal controllo di HTC e risulta più semplice, lo step successivo ora è capire come ottenere i permessi di root per HTC One ed ora vedremo passo passo questo procedimento.

Lo smartphone HTC One come ben sapete è considerato da molti lo smartphone migliore sul mercato al momento. Sul nostro negozio online è disponibile in un prezzo offerta di 569€ ma il passo successivo e chi dal proprio smartphone vuole di più è quello di poterlo personalizzare al massimo.

Dopo quindi avere sbloccato il bootloader lo step successivo è poter avere i permessi di root. Online dopo una ricerca dei migliori tool e procedimenti da utilizzare per ottenere i permessi di root mi sono imbattuto in un procedimento descritto da DroidViews che a mio avviso risulta essere il più semplice e che senza troppo sforzi vi regalerà questi privilegi.

E’ chiaro che questo procedimento invaliderà comunque la garanzia del vostro terminale e che comunque è consigliato a chi ha una certa dimestichezza con queste procedure. In più noi di Telephoneline non ci assumiamo nessuna responsabilità circa eventuali malfunzionamenti post procedura. Detto ciò se decidete di procedere seguite la guida passo passo.

Requisiti:

[sociallocker id=”6455″]- Sbloccate innanzi tutto il bootloader del vostro HTC One

– Scaricate R1-htcone-superboot.zip

– PC Windows[/sociallocker]

Guida per il root:

– Estraete il file appena scaricato sul vostro desktop in una cartella

– Ora mettete il vostro HTC One in Bootloader Mode (Spegnete il telefono ed accendetelo premendo Tasto accensione+volume su)

– Collegate lo smartphone al PC e cliccate sul file “install-superboot-windows.bat

– Seguite semplicemente le istruzioni che vi appariranno nel prompt dei comandi

Complimenti al riavvio del vostro HTC One avrete il vostro smartphone con i permessi di root.

4 COMMENTI

  1. S-Off eseguito correttamente senza nessun problema …nel momento in cui provo ad eseguire questa guida e metto il telefono in bootloader non mi viene riconosciuto infatti nel momento in cui eseguo il file .bat mi appare ” waiting for device ”

    come risolvo ?

    • Dovresti assicurarti che i driver del tuo smartphone siano installati e che lo smartphone venga riconosciuto

LASCIA UNA RISPOSTA