Ecco una guida per  ottenere i permessi di root per il Samsung Galaxy Ace 2 con Android 2.3.6. La versione non aggiornata di Android che richiede un diverso procedimento per ottenere i permessi di root per il Galaxy Ace 2. Dopo aver visto qualche tempo fa come effettuare il root del device con la versione Jelly Bean, ora vediamo come poter ottenere i permessi anche con una versione precedente che richiede un procedimento diverso e un po’ più elaborato.

root Samsung Galaxy Ace 2

Dopo diversi giorni ecco che ho la possibilità di scrivere una guida dettagliata anche per riuscire a fare il root per il Samsung Galaxy Ace 2 i8160 con versione Android 2.3.6. Questa versione infatti a differenza della versione Android Jelly Bean per questo modello richiede un diverso metodo per riuscire ad effettuare il root del device. Nel precedente procedimento per ottenere i permessi abbiamo visto come caricando un semplice file ZIP si poteva procedere con il root. Questa volta purtroppo per chi ha una versione meno aggiornata, e per diversi motivi non vuole effettuare l’upgrade può comunque ottenere i permessi di root seguendo questa guida.

Ricordo comunque che queste procedure invalidano l’eventuale garanzia del dispositivo, e noi di  TelephoneLine non ci assumiamo responsabilità circa eventuali malfunzionamenti dovuti alla procedura qui di seguito. fatte le dovute premesse, vediamo come poter procedere all’esecuzione del root.

Requisiti per il root:

– PC Windows e Samsung Galaxy Ace 2 i8160 con Android 2.3.6

Odin 3.09 per il flash del device

– Pacchetto MD5 I8160XXLD8_ready_to_root_ANT.tar.zip

– File ZIp di SuperSU UpdateSU.zip

Guida per il root:

– Scaricate Kies il programma per gestire il vostro Samsung e installatelo per avere tutti i driver installati e pronti

– Spegnete il device e inserite il device in Download mode premendo Tasto volume giù+tasto home+tasto accensione. Una volta apparsa la schermata confermate la modalità schiacciando volume su.

– Aprite Odin 3.09 e quindi collegate il device al computer.

– Una volta che Odin lo ha riconosciuto (la porta COM si illumina) cliccate sul pulsante AP e selezionate il file MD5 precedentemente scaricato.

– Cliccate Start ed attendete che il device si riavvi. Ora dovrete caricare il file UpdateSU.Zip nel vostro telefono

– Collegate lo smartphone al PC in modalità memoria USB e caricate dentro il file.

– Ora scollegate, spegnete il Samsung Galaxy Ace 2, e quindi avviatelo in Recovery da spento schiacciate volume su+tasto accensione+tasto home e quindi selezionate “Apply update from SD card” (immagine sopra).

-Una volta fatto selezionate Reboot ed al riavvio troverete l’applicazione SuperSU installata.

Vi ricordo inoltre che come ultima operazione per ottenere il root vi sarà necessario aprire SuperSU e lasciargli fare l’aggiornamento dell’installazione. Una volta fatto potrete accedere totalmente al vostro sistema.

Condividi
Amo la tecnologia, i videogiochi ed il web fin da piccino. Ho aperto questo blog perché mi piace seguire la tecnologia e condividere qualche consiglio. Se vuoi seguirmi mi trovi su Twitter, LinkedIn ecc ecc....

10 COMMENTI

  1. ciao ti volevo chiedere che cliccando nel “UpdateSU.zip” scarico il pacchetto MD5 I8160XXLD8_ready_to_root_ANT.tar.zip
    che o già scaricato come posso fare per updatesu.zip?
    grazie. ciao

  2. ciao volevo dirti che ho scaricato samsung kies ma non mi fa collegare il mio telefono (samsung galaxy ace2) come posso risolvere questo problema per installare i driver?

  3. scusa un altra domanda , scusa se son poco esperto, ma con i permessi root si puo mettere anche un altro android come ad esempio il 4.2?
    grazie

  4. Assicurati di seguire alla lettera la procedura. inoltre vorrei far presente che nel caso di dubbi è molto importante informarsi nei dettagli su termini, utilizzo e dettagli sulle guide. Per tornare alla tua richiesta, assicurati di avere installatro correttamente tramite procedura il file.

LASCIA UNA RISPOSTA