iPhone 4 REV A e iPhone 4. Vediamo quale differenza c’è tra questi due modelli, e come possiamo riconoscere il firmware adatto al nostro iPhone 4. Dall’introduzione di iOS 6 in iPhone 4, e con l’uscita di altri modelli di iPhone, Apple ha voluto fare un piccola ma sostanziale differenza tra i due modelli di iPhone 4 e i suoi firmware. Ora, con l’uscita del nuovo iOS 7.1, iPhone 4 sembra destinato ad una seconda vita, e quindi ora vedremo quali differenze ci sono tra questi due differenti firmware e i rispettivi modelli.

iPhone 4 REV A

Molti di voi felici possessori di iPhone 4 saranno stati colpiti dalla notizia che appena ieri è stata diffusa online, l’ennesimo upgrade per il vostro iPhone 4 è disponibile. Nonostante l’ormai “passato” hardware (considerati i ritmi tecnologici) iPhone 4 rimane ancora uno dei device che riceve costantemente update da Apple da ormai quasi 4 anni dalla sua uscita. Lo smartphone resta sicuramente uno dei modelli più diffusi di Apple, e anche questa volta con iOS 7.1 di rinnova nelle caratteristiche e come segnala la stessa casa produttrice è stato al centro delle attenzioni dei Dev Apple, che sembra abbiano ottimizzato il nuovo iOS 7.1 sopratutto per iPhone 4.

Se leggete infatti l’articolo sulle novità di iOS 7.1, potrete notare come questo firmware nel suo changelog riporti chiaramente l’ottimizzazione per iPhone 4 come una principale novità, e non come una cosa secondaria. Apple ha voluto accontentare quindi chi da anni è suo utente e cliente, sottolineando la serietà del marchio. Fatto punto su questo però, ora vogliamo aiutare i tanti tra voi che si chiederanno dove possono scaricare il firmware, e sopratutto, quale tipo di pacchetto .IPSW devono scaricare.

iPhone 4 REV ASe infatti possedete da tempo iPhone 4 saprete che esistono modelli diversi, e che nel caso di iPhone 4, a seconda del modello, dovete installare il giusto firmware. Dello stesso iOS, infatti, per iPhone 4, esistono due diversi versioni, la versione “normale” e la versione REV A”. Queste diverse versioni vanno installate a seconda del modello che possedete. Per conoscere il numero del modello che possedete, dovrete fare riferimento al retro del telefono dove è scritto il numero del modello. Nel caso il vostro modello sia stato riparato, o avete cambiato il back plate (cover di vetro posteriore) per avere il numero potete fare riferimento navigando da iPhone in: “Impostazioni -> Generali ->Modello” e carpire la stringa alfanumerica composta da 5 caratteri, come in figura accanto. Naturalmente, una volta che avrete ottenuto questa informazione sul modello, potrete identificare facilmente il vostro iPhone attraverso la tabella riassuntiva posta come immagine in evidenza sopra (appena sotto il titolo dell’articolo, clicca sull’immagine per ingrandire).

Questa differenza tra i due modelli richiama la data di fabbricazione, e molto probabilmente, anche alcune accortezze nella componentistica, come l’uso di diverse viti e altre piccolezze.Queste comunque non variano le prestazioni dei modelli (Almeno non ufficialmente) e alla maggior parte degli utenti definiti “comuni” non interessano.

Detto ciò, ora saprete come riconoscere i diversi modelli di iPhone 4, e potete riconoscere il vostro. Ora potrete anche effettuare il download del firmware che cercate, dalla nostra pagina di download dei firmware di Apple.

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA