BlackBerry presenta i nuovi smartphone Classic e Passport, due nuovi dispositivi che danno nuova luce all’azienda. Dopo diversi mesi, o forse anni, in cui le azioni e la rilevanza del brand BlackBerry ha subito un netto calo, ora l’azienda presenta due nuovi prodotti, che sono un richiamo al passato e sembrano poter riconquistare la fiducia del mercato e dell’opinione positiva degli acquirenti.

Innovazione con un occhio al classico, questo possiamo riassumere nella nuova serie che Blackberry, appena qualche giorno fa, ha presentato al mondo intero. Due smartphone nuovi, uno dal nome Classic ed uno dal nome Passport, che richiamano vecchi standard dell’azienda unendo l’innovazione, e sembrano soddisfare il bacino di utenti BlackBerry. Vediamo insieme nel dettaglio questi due nuovi smartphone, e capiamo insieme le caratteristiche, commentando con il solito nostro occhio personale quelle che sono le novità e le funzioni già conosciute.

Lo smartphone BlackBerry Classic

Cominciamo con quello che è la vera e propria novità “classica” che BlackBerry ha voluto presentare al pubblico. Lo smartphone, richiama in maniera esplicita le classiche forme del vecchio successo che per anni ha conquistato il pubblico del settore business, e convinto per prestazioni, affidabilità, e sicurezza, migliaia di acquirenti nel mondo. Il nuovo BlackBerry Classic ha nelle sue forme ( foto allegata in copertina), chiari richiami alla serie Bold, e fa tornare la conosciuta funzione trackpad con la classica trackball al centro del device, tanto amata dai “puristi” BlackBerry.

Oltre però alla funzionalità classica, il BlackBerry Classic apporta molte novità tecniche di rilievo, ricordando però la qualità dei “vecchi” device, vedi ad esempio la durata della batteria che ora in questi device è tornata di alto livello su richiesta dell’utenza o anche la stessa qualità dei materiali utilizzati. Il comparto tecnico non è stato svelato completamente, ma si ritiene essere di livello, e migliorare le caratteristiche del modello Q10, indicato come suo predecessore, ma mantenendo gli standard e le misure classiche come il display da 3,5 pollici o la tastietra QWERTY.

Lo smartphone BlackBerry Passport

Lo smartphone BlackBerry Passport rappresenta la vera e propria novità di BlackBerry ed il suo nuovo top di gamma. Uno smartphone unico per forme e caratteristiche, che prende spunto dall’originalità, e fa della diversità la sua arma migliore. BlackBerry dalla sua, ha forse capito che per vendere non bisogna emulare, ma in realtà sapersi distinguere. Tra le caratteristiche dello smartphone troviamo oltre all’estetica originale, un display da 4.5 pollici con risoluzione1440X1440 (quadrato) , tastiera QWERTY, processore Snapdragon 800, 3Gb di RAM, una fotocamera da 13 Mpx con stabilizzatore d’ottico di immagine (OIS) ed una batteria da ben 3450 mAh, capace di regalare ore di autonomia importanti, cosa che gli utenti accoglieranno in maneira molto positiva.

Oltre queste caratteristiche, BlackBerry non ha per ora rilasciato altre novità, se non la presentazione ufficiale con delle foto in anteprima dei device. Il sistema adottato da entrambi i dispositivi è BlackBerry 10, il sistema proprietario, che in questi mesi dalla sua uscita ha avuto diversi update, compresa la piena compatibilità con le applicazioni Android  e con le applicazioni dello store di Amazon, mossa astuta da parte dell’azienda, che rinvigorisce la funzionalità dei suoi device. L’uscita è prevista per questo Ottobre ed i prezzi non sono stati ancora resi noti, aggiorneremo l’articolo non appena saranno noti con altri dettagli. Vi lasciamo ad un video dove potrete vedere una serie di immagini che ritraggono il dispositivo più atteso, il Passport.

httpv://www.youtube.com/watch?v=JyQSIPu77mU

Nessun Commento

LASCIA UNA RISPOSTA