Huawei Ascend P6

In questo articolo capiremo come poter installare la ClockWorkMod Recovery (CWM) sul Huawei Ascend P6 in pochi e semplici passaggi. Grazie alla seguente guida, potrete installare in pochi click sul vostro smartphone la recovery necessaria per usufruire di funzioni come quella dell’installazione di altre e particolari ROM custom che più vi aggradano.

Il Huawei Acsend P6 è uno dei telefoni “principe” della casa. Lo smartphoe ormai disponibile sul mercato da qualche mese, ha saputo conquistare anche il mercato EU, e si è piazzato tra gli smartphone di fascia alta convincendo diverse migliaia di utenti per le sue eleganti fattezze, ed un sistema software che incuriosisce e rende unico questo telefono.

MIUI infatti, è sicuramente un sistema che rende l’esperienza di utilizzo alternativa, e risulta essere forse la modifica più “lontana” dal sistema Android, anche se per alcuni la modifica è stata chiaramente “inspirata” ad iOS. Sebbene quindi il sistema e le sue caratteristiche possono dividere, ciò che ha convinto i diversi utenti che hanno deciso di acquistare questo smartphone è sicuramente l’elegante e ricercata qualità dei materiali utilizzati, oltre che un prezzo che per essere una fascia alta rimane contenuto.

Fatta questa piccola introduzione però, oggi scriviamo per rispondere a diversi utenti che cercano una guida semplice per poter installare la CWM (ClockWorkMod) recovery sul Huawaei Ascend P6. La procedura è davvero semplice, ma ricordiamo che procedere con determinate personalizzazioni avanzate può invalidare la garanzia del telefono, e queste potrebbero in alcuni casi “brikkare” lo smartphone. Procedete quindi solo se siete coscienti e capaci di capire i rischi di ciò che state eseguendo sul terminale .

Requisiti per installare la Recovery

[sociallocker id=”5863″]- Smartphone Huawei Ascend p6 con batteri aalmeno al 60%.

– Huawei Ascend P6 con permessi di root (qui la guida).

– Pacchetto RAR con applicazione in formato APK : Touch Recovery Installer.  [/sociallocker]

Guida per la recovery

– Scaricate il file RAR touch recovery presente nei requisiti ed estraete il file APK al suo interno.

– Caricate sul vostro smartphone il file APK.

– “Tappate” sul file, e quindi avviate l’installazione dell’applicazione “Recovery Installer“.

– Aprite ora l’applicazione installata, e selezionate al suo interno “installa Recovery“. Concedete all’applicazione i privilegi di root.

– Una volta terminato, potete selezionare direttamente dall’applicazione avvia in recovery, ed entrare nella Recovery ClockWorkMod.

Con questa semplice operazione potrete godervi tutte le possibilità che vi offre una recovery come quella ClockWorkMod, e quindi maggiore possibilità di installazione e personalizzazione attraverso custom ROM.

Nessun Commento

LASCIA UNA RISPOSTA