Una curiosità che agli appassionati di mobile non può sfuggire. Come si sviluppa al giorno d’oggi un sito ottimizzato anche per i device mobili? Al giorno d’oggi sempre più gente si connette ad internet attraverso i dispositivi mobili. Purtroppo la maggior parte dei siti sono stati progettati per essere visualizzati dal PC, quindi potrebbe accadere che un sito web non si veda bene o non funzioni bene da un dispositivo mobile a causa del testo illeggibile, link non funzionanti, lentezza, ecc. Con il passare del tempo però, la realizzazione di siti web ottimizzati per il mobile sta diventando una necessità, e i diversi siti web di notizie o di servizi si stanno adattando al trend.
Proprio per venire incontro a questo problema di visualizzazione, e restare al passo con i tempi, i webmaster realizzano siti web che si vedono in maniera chiara non solo dal PC, ma si adattano anche agli standard dei cellulari smartphone e tablet. Queste tipologie di siti hanno delle precise denominazioni, e si dividono in due modelli, il responsive  ed il mobile. Entrambe le tipologie di siti possono essere visualizzate senza problemi attraverso i dispositivi mobili, ma tra le due, ci sono delle differenze sostanziali, che noi user del web difficilmente notiamo, ma che ora con curiosità cercheremo di capire insieme.

Sito web Responsive

Un sito responsive si adatta allo schermo del dispositivo che si sta utilizzando, indipendentemente che si tratti di un PC o uno smartphone. Per capire se un sito è responsive, basta allargare o restringere la finestra del browser per scoprire che il contenuto si adatterà alla dimensione. I siti web responsive hanno una più immediata adeguatezza, sono più semplici da sviluppare per i web master tramite la modifica di qualche file CSS del template in uso, ma possono avere dei limiti, che il sito mobile supera tramite un preciso sviluppo appositamente studiato per il caso.

Sito web mobile

Un sito web mobile viene creato in base ad un range che si avvicina alle risoluzioni dei dispositivi mobili, si tratta di un sito a sé stante, e spesso ha anche un indirizzo diverso rispetto al sito principale. Un sito web mobile quindi è appositamente realizzato per i dispositivi mobili, a differenza del responsive che si adatta a tutte le risoluzioni.

Ormai le moderne web agency che offrono dei servizi di costruzione di siti internet di commercio elettronico e aziendali, non possono più trascurare il fatto che un sito per avere più traffico possibile dai motori di ricerca, deve dare la possibilità agli utenti di accedere tramite smartphone e tablet. Questo fa si che in un futuro molto prossimo, saranno sempre di meno i siti che non sfruttano tali tipologie di sviluppo, e sempre di più le tecnologie adeguate al mondo degli smartphone dei tablet e del mobile in generale.

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA