Con RistoDroid Lite i ristoranti ed i locali come i bar potranno gestire le loro comande facilmente, in maniera veloce. Un’applicazione Android in grado di semplificare il lavoro dei camerieri e dei ristoratori, che permette in pochi tap l’invio e la gestione delle comande di più tavoli.

Nel mondo Android ci sono diverse applicazioni utili a diversi scopi. A volte si scopre un’applicazione utile semplicemente navigando sui social network, proprio com’è successo a me in questo caso. Come credo saprete, e come sapranno ancora meglio coloro che sono del mestiere, avere successo con un’applicazione non è semplice. Ci vogliono una serie di coincidenze che possano aiutare lo sviluppatore a spingere al successo la propria app.

Stavolta la mia attenzione è stata catturata da un’applicazione che credo sia davvero utile, e che è assolutamente gratuita. RistoDroid Lite, questo è il suo nome, permette di poter gestire le comande di tavoli e clienti di ristoranti, bar e locali con semplicità ed immediatezza. L’applicazione permette in pratica di sostituire il vecchio taccuino del cameriere gratuitamente, permettendo la gestione di comande, pietanze, listini, storni e invii multipli.

Come configurare i menù del ristorante

L’applicazione alla sua installazione ed avvio, funziona in maniera semplice, ed in pochi passaggi guidati vi permette di configurare le opzioni per la gestione del vostro ristorante attraverso le seguenti configurazioni:

  1. Scelta della regione: sceglierete la regione in cui lavorate
  2. Impostazione del cameriere: imposterete la mail del cameriere che utilizza quel preciso dispositivo
  3. Numero di tavoli del locale: sceglierete il numero di tavoli nel locale
  4. Destinazione delle comande: sceglierete dove inviare le comande con possibilità di invio multiplo (a scelta deciderete di inviare al cuoco, al barista, al pizzaiolo o al cassiere)

La gestione del dispositivo Android permette anche la modifica e l’inserimento dei listini dalle impostazioni. Selezionando questa impostazione infatti, potrete gestire tutti i menù, inserendo tutte le pietanze specifiche del locale con annessi gli ingredienti ed il prezzo. In questo modo potrete inserire antipasti, primi, secondi, vini, contorni e dessert con pochi tap, e gestire quindi i menù come meglio volete. Una configurazione iniziale che vi consente di avere tra le mani un completissimo menù con tanto di dettagli sugli ingredienti.

Altra comodità aggiunta nell’applicazione è la gestione dell funzione “master” e “slave” che permette l’invio dei listini creati a tutti gli altri dispositivi utilizzati dai camerieri, in modo da sincronizzare il menù con tutti in maniera rapida senza modificare uno ad uno il menù di tutti i device.

Ad ogni comanda inoltre vi sarà possibile aggiungere ulteriori dettagli come ingredienti aggiuntivi ai piatti ordinati, e eventuale priorità da assegnare alle comande. L’applicazione è completa, ma sicuramente potrebbe essere migliorata nelle funzioni. Potrebbe essere aggiunta la possibilità di gestire il costo del coperto ad esempio, cosa che sembra non sia stata presa in considerazione, ed anche altre piccole cose, che potrebbero davvero segnare il salto di qualità dell’app per la ristorazione. Queste funzioni comunque potrebbero presto essere integrate, visto che proprio lo sviluppatore ci fa sapere che è in cantiere una versione PRO che presto potremo provare anche noi.

L’applicazione rimane comunque la migliore e più completa alternativa gratuita per la gestione delle ordinazioni di un ristorante o bar, e siamo sicuri che lo sviluppatore continuerà ad aggiornarla e renderla sempre migliore. Un piccolo colpo di genio del suo creatore Luca Colombo, che permette a tutti i ristoratori e possessori di bar, pub e locali in genere, di sfruttare le potenzialità di Android per avere un servizio utile, moderno ed immediato. Potete notare in funzione l’applicazione grazie ad un video postato proprio sula pagina di Google Play che riportiamo qui di seguito assieme al download dell’applicazione.

App Comande Ristorante (Lite)

httpv://www.youtube.com/watch?v=qXdcO8KdSkk

4 COMMENTI

LASCIA UNA RISPOSTA