In questo articolo verrà spiegato come installare windows 7 da unità flash USB, senza quindi il bisogno di un lettore DVD, che in molti casi per esempio è mancante in portatili, netbook o altri dispositivi.

la procedura è abbastanza semplice, infatti on line si possono trovare molte guide dedicate all’installazione USB ma nella maggior parte ci si ritrova a dover digitare da terminale alcuni comandi, molti dei quali per esperienza personale, alcune volte non funzionano per motivi di compatibilità e permessi negati, e si perde molto tempo solo per riuscire a formattare la nostra penna USB.

Fatta una piccola introduzione arriviamo al dunque, e quindi vediamo di cosa necessitiamo:

-Penna USB (almeno 8gb)

DVD di installazione di Windows o l’immagine .ISO reperibile on line

Wintoflash software scaricabile gratuitamente questo link

Per cominciare inseriamo il nostro DVD di installazione di Windows nel nostro PC ed installiamo Wintoflash.

A questo punto cliccate sulla spunta verde e successivamente su “avanti”.

Vi troverete quindi con questa schermata nel quale è facile intuire come procedere, e cioè dovrete selezionare la sorgente, nel nostro caso il il percorso DVD, e l’usb drive.

A questo punto cliccate “avanti” ed attendete il processo di formattazione della penna USB, che impiegherà circa 15 minuti, completato il processo potrete inserire la penna nel vostro netbook o qualsiasi altro PC .

Per riuscire ad far effettuare il boot da USB naturalmente dovrete entrare nel BIOS del PC e selezionare come primo BOOT l’unità flash, riavviare e godervi l’installazione di Windows 7. Se volete cimentarvi con altre installazioni un pò più complicate e provare sul vostro PC la potenza del sistema operativo Apple Snow Leopard leggete e seguite questa guida che spiega passo passo come installare e far diventare Mac il vostro PC, buon installazione.

Nessun Commento

LASCIA UNA RISPOSTA