Il mondo del web è abbastanza ricco di guide sul come installare ROM Android, il vero problema è che però molte volte vengono lasciati agli utenti dei dubbi circa i modi, le parole ed i concetti da capire, e l’utente avendo paura di rovinare il suo dispositivo molte volte rinuncia con il proseguire, in questa guida cercherò di spiegare al meglio ed in termini semplici come funziona una ROM e la sua installazione.

Incominciamo con il dire cosa è una ROM, una ROM non è altro che il sistema operativo del nostro smartphone e quindi “cambiare ROM” significa in maniera molto sbrigativa cambiare sistema operativo, sia chiaro che comunque parliamo sempre di S.O. Android (sistema operativo Android).

Premesso ciò potete capire perché questo viene fatto, e cioè per poter aggiornare ,migliorare e personalizzare il nostro bel cellulare. Di ROM disponibili in internet se nè trovano molte e a breve inserirò nello spazio download una raccolta divisa per brand dei vari smartphone(Samsung,LG,HTC..) per poter quindi facilitare il download, vediamo ora come procedere nella maniera più semplice con la nostra installazione.

ATTENZIONE: per poter installare una nuova ROM è necessario possedere i diritti ROOT, sono dei diritti di amministrazione che invalidano la garanzia dello smartphone, però permettono la totale gestione del device, in questo articolo viene spiegato meglio cosa è e come poterlo ottenere in maniera semplice.

1)Scaricate dal nostro Android Market l’applicazione ROM Manager, questa vi darà la possibilità  di gestire file di installazione ROM, effettuare Backup di quella esistente, ed altre funzioni. Va di per sè che con questa applicazione l’installazione diventa facilissima ed anche sicura grazie al backup recuperabile nel caso qualcosa va storto, l’applicazione è installabile su molti modelli di smartphone, fate sempre una ricerca completa per il modello in vostro possesso.

2)Una volta installato ROM Manager apritelo e quindi navigando all’interno troverete questa schermata.

Per primo cliccate su installa CLOCK WORK RECOVERY, in modo da installare dei file sulla vostra scheda SD che vi permetteranno di recuperare Backup ed avviare nella modalità recovery, una modalità particolare che permette l’installazione per l’appunto del nostro nuovo sistema operativo, fatto ciò noterete sulla vostra SD una cartella con il nome di ClockWork.

3)Bene adesso ciò che dovete possedere è una ROM da installare, con questa Applicazione potete scegliere se installarla da scheda SD, e quindi caricarla precedentemente attraverso il collegamento USB da PC  scaricandola da internet tramite computer, oppure ricercarla con la applicazione stessa (previo acquisto della versione premium di ROM Manager che è a pagamento).

In questa pagina troverete dei link a delle ROM suddivise per modello di cellulare.

4) Una volta in possesso della ROM scelta, niente di più semplice avviate l’installazione scelta ed attendete.

Ricordate sempre che una ROM per poter dare il meglio ha bisogno di un periodo di prova e che installare  e cambiare frequentemente ROM non è consigliato ( ritmi preferiti almeno 15-30 giorni).

Nessun Commento

LASCIA UNA RISPOSTA