iTunes si aggiorna

Come risolvere problemi di matching fra iTunes Match e Apple Music! Apple vuole il meglio per i suoi utenti tanto da decidere di rilasciare la versione 12.2.1 di iTunes che consentirà di risolvere i vari problemi di sincronizzazione tra Apple Music e iTunes Match. Nel caso in cui non avessimo riscontrato benefici in tal proposito, vi aiuteremo a rimettere apposto la situazione attraverso questa guida.

L’errore riscontrato da molti sarebbe aver trovato alcuni dati personali di iTunes su Apple Watch, una volta avviato. Per questa ragione la società di Cupertino ha ritenuto opportuno intervenire in tempi brevi e rilasciare l’ultima versione di iTunes; però se non fosse bastato questo update basterà seguire i seguenti passaggi.

La prima cosa da fare sarà quella di andare ad effettuare un ripristino dell’app iCloud Music Library e farla ripartire come nuova. Prima di procedere dovremo essere coscenti che quest’operazione andrà ad eliminare tutte le canzoni o la propria playlist all’interno di Apple Music.

iTunes si aggiorna

Come far partire da zero iCloud Music Library

Iniziamo con il disattivare l’applicazione iCloud Music Library a tutti i nostri device collegati, poi effettuiamo il ripristino. Andiamo a chiudere iTunes e nel frattempo che riavvieremo l’app dovremo tenere premuto il tasto Command e Option sul proprio Mac, oppure se si utilizza un “normale” computer si dovranno premere sulla tastiera i tasti Control + Shift. Vedremo apparire una piccola finestrella di notifica in cui ci verrà richiesto se ripristinare la libreria di iTunes come da nuovo.

Una volta terminato il processo potremo verificare se le canzoni in proposito siano corrette così da poter riabilitare l’applicazione iCloud Music Library. A questo punto dovrebbe comparire un box di dialogo in cui ci viene richiesto che cosa fare con le canzoni, e in tal caso basterà cliccare su ‘Sostituisci‘.

Moltissimi utenti si sono trovati davanti a seri malfunzionamenti di iTunes come scomparse improvvise di playlist e/o brani musicali e tanto altro ancora (anche se altri sembrano non aver mai riscontrato nulla e gestito la propria musica correttamente senza sorprese). Un disagio che fino ad ora non si era mai assistito. Nonostante tutto si può cercare di rimettere apposto le cose attraverso i passaggi sopra indicati, quindi non disperiamoci qualora l’aggiornamento di iTunes reso disponibile da Apple non dia i risultati sperati.

La perfezione di Apple sembra essersi persa per strada, riuscirà a ritornare ai livelli di un tempo oppure no? Per il momento non ci resta che essere pazienti.

Nessun Commento

LASCIA UNA RISPOSTA