Disponibile da pochissimo il nuovo sistema operativo iOS 10 per iPhone: tantissime novità, applicazioni ed impostazioni che aiuteranno a vivere al meglio l’esperienza con il proprio modello iPhone.Ecco tutto quello che c’è da sapere, punto per punto, su tutto quello che è cambiato rispetto alle versioni precedenti.

Compatibilità di iOS 10:

Innanzitutto l’aggiornamento ad iOS 10 è completamente gratuito e disponibile per i seguenti dispositivi: iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 6S, iPhone 6S Plus, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone SE, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPad Pro da 12,9 pollici, iPad Pro da 9,7 pollici, iPad Air 2, iPad Air, iPad di quarta generazione, iPad mini 4, iPad mini 3, iPad mini 2 ed iPod touch di sesta generazione.

Sblocca Schermo:

Le novità inserite in questo sistema operativo partono dalla porta d’ingresso dell’utente, la lock sckeen, ovvero la schermata quando il telefono è bloccato, che sollevando l’iPhone dal una superficie comparirà la lock screen con tutte le eventuali notifiche, rendendola così per la prima volta un interfaccia interattiva.

sblocco-schermo-ios-10

Trascinando il dito verso sinistra appare una schermata widget, mentre trascinando il dito verso destra si accede immediatamente alla fotocamera. Il tutto dunque porta alla sparizione dello “slide to unlock“, gesto che ha accompagnato tutti i precedenti modelli iOS.

Cambiata anche la gestione della schermata di blocco per facilitare l’interazione con il Touch ID, il riconoscimento dell’impronta digitale, infatti appoggiando solamente il dito l’utente viene autenticato rimanendo però nella schermata iniziale, mentre tenendo il dito sul touch con pressione porta effettivamente alla home completa di tutte le applicazioni. Per riconoscere se il telefono è stato sbloccato basterà vedere il lucchetto nella parte alta del proprio smartphone.

Notifiche:

Quelli della Apple non si sono fermati di certo alla home per quanto riguarda i cambiamenti grafici per iOS10, lo possiamo vedere controllando le notifiche che ci possono arrivare da qualsiasi applicazione che infatti è stata rivista completamente la grafica delle notifiche, più chiare, ben visibili e meglio raggruppate.

notifiche-ios-10

I Possessori di iPhone 6S e iPhone 7 possono sfruttare il 3D Touch che permette di interagire con una determinata notizia senza entrare direttamente nella propria applicazione.

Con iOS 10 il centro notifiche contiene esclusivamente notifiche, sparisce quindi la vista “Oggi“, unificata ai Widget nella schermata di Spotlight.

I Widget:

Componenti presenti su Android fin dalle origini, i widget in iOS 10 assumono una forma concreta rispetto alla precedente versione, ora spostati nella schermata di ricerca, con la possibilità di essere ordinati a proprio piacimento senza però essere ridimensionati.

widget-ios-10

Esclusivamente le applicazioni che dispongono di un proprio widget possono essere aggiunti alla schermata ricerca.

Control Center:

Rivisto da Apple anche l’intero design del Contro Center con un nuovo pannello per le azioni veloci, più chiaro e meglio organizzato, accessibile spingendo la tendina dal basso verso l’alto.
Aggiunte, oltre alle classiche opzioni, una serie di funzioni destinate a chi possiede un modello iPhone con 3D Touch: pigiando sulla torcia infatti sarà possibile sceglierle l’intensità, mentre il timer da la possibilità di scegliere diversi tempi predefiniti così da programmare un countdown istantaneo.

control-center-ios-10

Il Control Center con iOS 10 ha un piccolo spazio per la gestione della Musica, che così viene gestita dal pannello principale, inoltre è presente un’altro tab dove si configura l’applicazione Casa, che permette di gestire i dispositivi Home Kit, come poter accendere le luci o gestire altre impostazioni.

Insomma con iOS 10 il Control Center diventa finalmente più importante assumendo il ruolo di vero centro di controllo.

3D Touch:

La novità forse meno utilizzata dall’attuale generazione di iPhone è il 3D Touch, ovvero il controllo dello schermo con la pressione, e per questo Apple ha deciso di migliorare questa funzionalità dando la possibilità ad ogni elemento dell’interfaccia una modalità scorciatoia se premuto con forza.

Da adesso tutte le icone delle applicazioni sono interattive, ovvero offrono funzioni particolari ognuna di esse, non più mostrando solamente l’opzione condivisione ma nuove azioni veloci o widget a seconda dell’applicazione.

3d-touch-ios-10

Ad esempio tenendo premuto con forza sull’icona telefono viene mostrato il widget dei contatti preferiti oltre ad una scorciatoia per ricercare un contatto. Borsa da la possibilità di vedere un’anteprima dell’andamento dei mercati, mentre Mappe da la possibilità di condividere la posizione e salvarla.

Novità anche per le cartelle che adesso possono essere rinominate velocemente o anche mostrare le notifiche delle applicazioni presenti all’interno saltando uno step.

Siri:

Con iOS 10 è possibile finalmente dare un nuovo tono di voce a Siri, infatti oltre alla voce femminile sarà possibile avere un alterego maschile. Questa opzione può essere settata nel nuovo menu impostazioni del proprio iPhone che vi farà scaricare il pacchetto vocale maschile.

siri-uomo-ios-10

Da oggi Siri è ancora più completo, infatti potrà interagire vocalmente con diverse applicazioni, attraverso le richieste vocali, è possibile chiedere quali prodotti sono in offerta su Amazon o qual’è il primo treno in partenza da Roma, arricchendo sempre più la sua capacità di assistenza.

Telefonate:

Con questo aggiornamento l’iPhone è sempre più completo, novità sul fronte chiamate, l’applicazione telefono è stata rinnovata per unire assieme tutti i diversi servizi telefonici in una stessa schermata.

Skype, Whatsapp e Slack da oggi possono farti suonare il tuo telefono con la stessa interfaccia di una solita chiamata tradizionale, ogni telefonata sarà uguale, senza tenere conto se l’amico sta al telefono con voi o con Skype.

chiamate-ios-10

Possibile chiusura invece ai scocciatori, collegando il proprio iphone a dei servizi esterni se un numero non salvato nella propria rubrica appartiene ad un qualsiasi call center.

Musica:

L’anno scorso è stata introdotta l’Apple Music ricreando la sua applicazione facilitando le varie iscrizioni al suo servizio musicale a pagamento, con iOS 10 invece viene regolato lo spazio concedendone alla propria libreria multimediale.

musica-ios-10

Questa app trae spunto da Spotify, colore bianco e titoli ben visibili, un tab in basso per la Radio, una nuova libreria e la possibilità di visualizzare nuove tracce musicali con i relativi testi musicali.

Parcheggio auto:

Aggiornata l’applicazione Mappe con la possibilità di localizzare la propria vettura in automatico, l’iPhone infatti si ricorderà sempre dove abbiamo parcheggiato la macchina, aiutandoci a ritrovarla.

Questa funzione è grazie alla connessione bluetooth tra il proprio melafonino e il sistema vivavoce della vettura, infatti la disconnessione dell’auto viene riconosciuta dal telefono come un azione di parcheggio del mezzo.

parcheggio-auto-ios-10

Aggiunte anche altre funzioni, come i consigli su alcune destinazioni da poter visitare nei dintorni o le proprie destinazioni più frequenti oltre a visualizzare in tempo reale la temperatura della zona.

La grafica è più sintetica e immediata, facilitando così la facile leggibilità mentre si sta guidando.

Le foto:

Rivista interamente l’app Foto, migliorando l’album fotografico integrando un analisi accurata del rullino fotografico in base a dei algoritmi ben precisi e analisi cognitivi.

Aprendo l’app per la prima volta viene proposto all’utente la scansione di tutte le foto per identificare i vari volti e luoghi presenti, immagazzinando così tutte le informazione, in modo tale da identificare al meglio le nuove foto che verranno scattate sul proprio dispositivo, riconoscendo magari dei volti o luoghi già visti.

foto-ios-10

Le vecchie foto vengono suddivise in album, ogni immagine può essere utilizzata per generare in maniera automatica un video ricordo con sottofondo musicale.

Messaggi:

Ecco l’applicazione che è stata maggiormente stravolta con le sue molteplici modifiche, partendo dalla visualizzazione dei rich media, link, foto e video si possono vedere direttamente all’interno del messaggio.

Con l’aiuto di alcune estensioni è possibile allegare ai propri messaggi foto e video di qualsiasi genere editandoli sul momento pronti per essere inviati, compare la funzione spoiler e messaggi con effetti, aggiungere testi scritti a mano e molte altre cose, insomma grazie alla nuova app Messaggi non c’è limite alla fantasia.

messaggi-ios-10

Questo nuovo iMessage per funzionare al meglio inviando messaggi interattivi richiedere che il destinatario abbia installato iOS 10 sul proprio dispositivo.

Controllo della casa:

Novità per la casa, Apple ha deciso infatti di aggiornare l’applicazione Casa, l’applicazione per il controllo della casa che compare in ogni iPhone già preinstallato, che permette a chi possiede strumenti compatibili di gestire qualsiasi cosa, come telecamere di sicurezza, termostati, lampadine e televisione.

casa-ios-10

Ritrovandosi a casa ogni utente ha la possibilità di controllare i vari dispositivi dal centro di controllo, il tutto a portata di click o con il controllo vocale attraverso Siri.

Questa applicazione è pensata anche per funzionare in remoto, infatti se un dispositivo apple si trova a casa, senza la vostra presenza, sarà lui a gestire il tutto, regolando il riscaldamento e custodendo al meglio la vostra casa.

Riposo:

Con iOS 10 si aggiorna anche l’applicazione Orologio che al suo interno nasconde una nuova utile sezione dedicata alla gestione del sonno chiamata “A letto“, che grazie a una procedura preimpostata è in grado di consigliare all’utente quando è meglio andare a letto in base alla quantità di ore di sonno di cui uno ha bisogno.

sonno-ios-10

Suona automaticamente la sveglia tutte le mattine all’ora da voi indicata aiutandovi con uno schema a visualizzare la qualità delle vostre ore di sonno per ogni giorno della settimana.

Questi dati vengono inseriti con quelli dell’applicazione Salute e con indosso un bracciale fitness durante il sonno è possibile avere un quadro più completo delle proprie ore di sonno e della loro qualità.

Ultime cose:

Con iOS 10 è possibile rimuovere dalla home applicazioni come Suggerimenti, il Meteo, Watch e la Borsa, cosa che non era possibile fare fino ad ora, rimuovendole dalla home ma non cancellandole definitivamente dal proprio smartphone, infatti è possibile scaricarle nuovamente dal proprio AppStore.

Safari da adesso è in grado di aprire infinite schede, con la possibilità di chiuderle tutte in un solo colpo.

safari-ios-10

Rielaborata l’applicazione Salute con una grafica più chiara con l’aggiunta di alcune funzionalità alle Note che da adesso potranno essere modificate da altre persone su invito del proprietario.

Presenti nuovi filtri nella Mail che identificano le newsletter, liberando immediatamente lo spam dalla propria casella.

Attraverso il menu accessibilità è possibile attivare una lente di ingrandimento con un tre click sul tasto home.

ingrandimento-ios-10

Da adesso la musica è possibile ascoltarla anche quando la fotocamera è attiva senza più interrompersi.

Brevi conclusioni:

Con iOS 10 abbiamo un nuovissimo sistema operativo all’avanguardia, ma possiamo considerarlo come un pacchetto di aggiornamento per iOS 9 dato che non sono state aggiunge tante funzioni nuove, senza grandi cambiamenti radicali, tuttavia ogni aspetto è stato rivisto e migliorato.

Insomma, forse ci si aspettava qualcosa di più, ma in ogni caso vi consigliamo di aggiornare il vostro iPhone, tutti gli aggiornamenti presenti vi possono rendere la propria esperienza ancora più comoda ed intuitiva. Brava Apple.

Condividi
Mi chiamo Silvano, ho 23 anni e da sempre mi porto dietro la passione verso la scrittura ed internet. Faccio il blogger dal 2007, lavorando per tantissimi siti di notizie, tecnologia e cronaca. Dal Settembre 2016 scrivo per Telephoneline con l'entusiasmo di poter argomentare riguardo un settore di cui sono sempre stato appassionato.

3 COMMENTI

LASCIA UNA RISPOSTA