nuovi iphone

Il nuovi iPhone saranno in vetro e acciaio? Uscito ormai da poche settimane l’ultimo modello iPhone, giunto alla versione numero 7, iniziano a circolare in rete le prime indiscrezioni sul nuovo “melafonino” Apple del 2017, che il prossimo anno festeggerà 10 anni dalla sua prima versione, ed a quanto pare il prossimo modello iPhone sarà composto da vetro e acciaio per un nuovo dispositivo completamente rinnovato.

Tra le prime voci che circolano in rete, sono degne di nota quelle di un famoso analista di KGI Securities, E Ming-Chi Kou, noto esperto in anticipazioni azzeccate sui prodotti della Apple, rilasciate al sito Apple Insider sul nuovo smartphone in lavorazione della mela morsicata.

I rumors sul nuovo iPhone

In base alle analisi di E Ming-Chi Kou rilasciate attraverso un report su cui è possibile leggere le prime indiscrezioni sul nuovo modello iPhone per il 2017, il telefono di Apple a quanto pare avrà un design completamente rivoluzionario con un doppio vetro sia sul fronte dello smartphone che sul retro.

In vista di questa novità è possibile dedurre che la Apple abbia sperimentato l’interesse da parte dei consumatori nei confronti delle finiture lucine dello smartphone attraverso il delicato Jet Black dell’iPhone 7, ed a quanto pare il successo è già stato enorme in sole poche settimane di vendita.

L’inserimento dei vetri nell’eventuale iPhone 8 o iPhone 7S avrebbe sicuramente il vantaggio di diventare uno smartphone molto più resistente alle scalfitture e graffi, proprio dove il Jet Black necessiterebbe magari l’utilizzo di una pellicola o cover protettiva per evitare possibili danneggiamenti al proprio smartphone.

Analizzando i dati raccolti da KGI Securities a riguardo dei preordini dei nuovi iPhone 7 e iPhone 7 Plus, il 35/40% dei consumatori internazionali e ben il 50/55% degli utenti cinesi hanno preferito scegliere la nuova versione lucida Jet Black, comportando molte difficoltà da parte di Apple a riuscire a soddisfare l’alta domanda richiesta da store ufficiali in cui era possibile prenotare i modelli del nuovissimo iPhone 7.

Le novità hardware nei nuovi iPhone

A quanto pare, secondo E Ming-Chi Kou, questi dati hanno fatto si che Apple in futuro possa estendere maggiormente la finitura lucida a tutte i diversi colori dei diversi modelli di smartphone, come già proposti nei ormai vecchi modelli di iPhone 4 e iPhone 4S disponibile in versione bianca lucida e nera lucida.

iphone in vetro e acciaio

Per la Apple sembra per cui quasi una scelta obbligata quella di ritornare a rivestire i propri smartphone con il vetro, dato il grande successo ottenuto per le versioni Jet Black, e le basse rese produttive della nuovissima tonalità di colore rappresenta senz’altro la motivazione primaria della scelta, con la Apple che adesso si ritrova in difficoltà a soddisfare tutte le grandi richieste da parte dei consumatori per il colore nero lucido.

Apple sembra proprio intenzionata a migliorare le caratteristiche tecniche per i nuovi iPhone futuri, aumentando così anche la loro resistenza attraverso l’utilizzo di un materiale ancora più resistente, passando all’acciaio inossidabile dall’alluminio delle precedenti versioni, esperimento anche questo fatto nei modelli di iPhone 4 e iPhone 4S. Dato l’aumento del costo delle strutture, le versioni in acciaio inossidabili saranno disponibili solamente per i modelli più alti di gamma sopra i 128 GB di memoria.

Nel report scritto da E Ming-Chi-Kou è possibile leggere che Apple opterà in futuro l’utilizzo di vetri in 2.5D e non in 3D, con la differenza dei due vetri che si trova nell’angolo della curvatura. Il modello con schermo a vetro in 2.5D offre una maggiore resistenza per le cadute rispetto al modello di vetro 3D, caratteristica che si rivela molto importante data la sua eventuale presenza sia sul fronte che sul retro dello smartphone.

Questa è solo la prima delle tante indiscrezioni che potranno circolare sul web riguardo i nuovi iPhone Apple previsti per il 2017, anno in cui la mela festeggerà il decennale dall’uscita del primo modello iPhone, e possiamo stare certi che ci si potrà aspettare uno nuovo modello smartphone all’altezza della situazione.

Condividi
Mi chiamo Silvano, ho 23 anni e da sempre mi porto dietro la passione verso la scrittura ed internet. Faccio il blogger dal 2007, lavorando per tantissimi siti di notizie, tecnologia e cronaca. Dal Settembre 2016 scrivo per Telephoneline con l'entusiasmo di poter argomentare riguardo un settore di cui sono sempre stato appassionato.

Nessun Commento

LASCIA UNA RISPOSTA